lunedì 6 maggio 2013

Weekend ad Aosta con Meeting ASI


E così ho saltato il mio primo “scrapbooking day”. Il primo sabato del mese di maggio è dedicato alla giornata Nazionale dello Scrapbooking …ma  con le sfide di Rita lo festeggeremo tutto il mese quindi farò il possibile per recuperare…. Direte che sono sempre quella dei recuperi.  Si lo so, avete proprio ragione!
Però ho una valida giustificazione stavolta. Per partecipare al meeting ASI  della Valle d’Aosta sono partita un giorno prima (sabato),  mi sono voluta regalare un weekend un po’ da turista e un po’ da scrapper. La città di Aosta l’avevo vista solo di passaggio e ci tenevo a visitarla per bene (naturalmente per quello che si può in un pomeriggio).
Prima di tutto devo ringraziare Michela che è stata così gentile e paziente da prestarsi come guida turistica. La prima visita è stata dedicata al castello di Fenis (poco prima di Aosta), dove siamo state raggiunte da Stefania (la prof del meeting e una delle mie muse ispiratrici) e da suo marito.
Purtroppo è vietato fotografare l’interno del castello e quindi non posso documentarlo, ma tanto, con le mie scarse qualità di fotografa non sarei mai riuscita a rendere l’idea. 
Una breve sosta all’hotel (giusto il tempo di lasciare i bagagli) e, poiché l’hotel era vicinissimo al centro, abbiamo cominciato da lì la nostra visita ad Aosta. Ed ecco qua alcune delle cose che ho visto.
Avete visto che mi ha accolta anche la banda degli alpini?

Dopo aver camminato tutto il pomeriggio, un meritato riposo con aperitivo e tante chiacchiere in “scrapbookese” ce lo siamo meritato.


Chiacchiere che sono poi continuate in pizzeria con Chiara e Marzia.
Secondo voi vale anche questo per festeggiare la giornata nazionale dello scrapbooking o no? 
Mi spiace solo di non avere le foto.

Dopo una notte di riposo decido di fare un’ultima passeggiatina per il centro prima di recarmi al meeting. La città non è ancora del tutto sveglia e quindi posso fotografare bene il comune e la sua piazza che piano piano si sta riempiendo d’auto anni ’70.

Il meeting è a pochi km dall’hotel, in località Charvensod, Frazione Pont Suaz, presso il Bar Trattoria Limonet (foto sotto) e approfitto del sole per fare ancora qualche scatto.


Forse chi abita in questi luoghi non ci fa più caso, ma il panorama che circonda questa città è affascinante. Lo avevo già notato dall'autostrada ed è stato difficile mantenere la concentrazione sulla guida mentre le cime dei monti innevate e luccicanti sotto il sole e un cielo blu da favola piano piano si avvicinavano. Mi sono sentita avvolta, accolta, non so come descriverlo, ero completamente rapita da quel paesaggio. Ho sempre amato tantissimo il mare, eppure inspiegabilmente negli ultimi anni le montagne mi attraggono sempre di più, non mi vergogno a dirvi che questi paesaggi mi commuovono, mi entrano diritti dentro il cuore e mi è sempre più difficile lasciare questi luoghi. Sarà giunto il momento di cambiare aria?

Il meeting è stato organizzato alla "grandissima", e per cominciare bene guardate quanti pensierini scrapposi! Grazie di cuore a tutte!


Che dire del progetto di Stefania? Una Explosion box meravigliosa, e non ci crederete, ma sono persino riuscita a terminarla....come vedete questa volta non ho solo chiacchierato.




Come sempre la cosa più bella dei meeting per me, non è tanto terminare il progetto (ma questo è il mio pensiero) e apprendere qualcosa di nuovo, ma è  conoscere tante persone che condividono la tua stessa passione. Anche in questo meeting ho fatto nuove conoscenze, Rossana (purtroppo non ho il suo blog) davvero dolcissima, la simpaticissima Marzia (anche lei senza blog) e  poi dalla Liguria ho finalmente conosciuto Giovanna e Viviana.  
Era da tempo che volevo conoscerle, l'incontro doveva esserci il prossimo meeting ligure ed invece senza saperlo ci siamo ritrovate anche qua. 
Già non vedo l'ora di riabbracciarle .....e non manca molto! 
Eccoci nella foto: da sinistra Giovanna, Viviana Rossana e io.

Verso le 16:30, nuvoloni neri sempre più vicini, mi hanno allarmata e così ho deciso di abbandonare presto la bella compagnia per rientrare a casa. Forse se avessi aspettato qualche ora sarebbe stato meglio perchè mi sono trovata dopo qualche Km nel bel mezzo di un diluvio che mi ha accompagnata fino ad Ivrea e non è stato molto piacevole. Comunque tutto è andato per il meglio e ora sono qua con una gran voglia del prossimo meeting.
Ancora una volta grazie all'ASI di esserci!
A presto
Stefy

6 commenti:

  1. Io sono riuscita a rispettare lo Scrapbooking day ma forse avrei rinunciato anch'io (tanto vale per tutto il mese) per quello che hai visto e fatto. La Esposion Box mi piace tanto.

    RispondiElimina
  2. Beh, visto che da oggi sei una nuova socia ASI ti aspetto presto al prossimo meeting!

    RispondiElimina
  3. Che bel post e che belle foto, mi sa che te ne rubero' qualcuna, io mi ero scordata la macchina fotografica.
    Non sai che piacere mi ha fatto dare un volto a "scrappallino", son stata proprio contenta di conoscerti, ci rivediamo il 19...al mare!!!!
    Ciao Gio'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giò è stata una vera gioia anche per me conoscerti e non vedo l'ora che arrivi il 19.
      Un abbraccione

      Elimina
  4. Bel post... brava brava... vale vale come festeggiamenti :)
    A me la explosion box non entusiasma per niente... ne ho fatta una... ma davvero non "mi prende" ma la tua è molto carina!
    bel week end...e che bello andrai anche in liguria... bravissima!

    RispondiElimina
  5. Eh già Rita.....sono diventata meeting-dipendente, mi sto allenando per quello di Roma! Ma ho scordato di ritirare i pezzi di puzzle UFFFFFFFAAAAA!

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il mio blog. Il tuo commento è un bellissimo dono.