lunedì 11 febbraio 2013

Sfida #11: Craft your Scrap - Schedario per timbri / TImbriAMO 6a settimana


Buongiorno a tutti! Siete preparati per la nevicata più importante dell'anno? Da me (S. Donato Milanese) è già tutto bianco, ma le strade fortunatamente sembrano ancora percorribili, vien giù fine fine che è una bellezza!

Oggi con questo post  partecipo alla  Sfida #11: Craft your Scrap! Sfida proposta da ASI che consiste nel creare o alterare qualcosa per il nostro angolo scrap. Utilissimo no? 
In questo sono molto fortunata in quanto non ho un angolo, ma bensì una stanza completamente dedicata a questo hobby (e agli altri naturalmente), magari un giorno ve la  mostrerò.
Ho tantissimi Clear Stamps e Unmounted che avevo riposto alla rinfusa in una scatola e ogni volta che me ne serviva uno dovevo farmeli passare tutti tra le mani. Ad un certo punto li avevo inseriti in uno splendido raccoglitore costruito seguendo il progetto della grande Mery (qui lo potete vedere), ma dopo un po’ di acquisti il raccoglitore scoppiava. E allora, ecco che un'altra Stefania mi è venuta in soccorso con questa splendida idea (qui).
Il mio schedario per timbri è stato ricavato da una vecchia scatola di cartone molto robusta (41cmx18cm) che ho rivestito con della carta di Varese.
Sul bordo ho incollato (con pistola a caldo) un nastro di tessuto color panna e sopra ad esso un bordo di cotone ecru lavorato a pizzo. 


Per i divisori dello schedario ho preso del cartone riciclato, ho tagliato dei rettangoli in misura con l'interno della scatola e ho rivestito anch'essi con la carta di Varese.
Su un Bazzil ho punchato i file TAB con il punch McGill. Ho stampato su carta colorata i temi dei timbri e li ho incollati sui file Tab.


Ho tagliato delle cartelline di plastica e con la macchina per sottovuoto  ho sigillato un lato e ne ho fatto delle bustine a misura per la scatola.
Dentro le bustine ho inserito i timbri con le relative timbrate stampate su  buste per corrispondenza color craft. Questa è stata sicuramente la parte più "faticosa" e noiosa.



Sulla facciata della scatola ho colorato con i Copic un timbro digitale di Saturated Canary (Traveling Colors), fustellato con la Framelits Sizzix “Squares Scallop” e incollato su un bazzil ocra. Dallo stesso bazzil ho tagliato un banner dove  ho incollato la scritta MY STAMPS, stampata  con carattere XEROGRAPHY.


Purtroppo dovrò costruire presto una seconda scatola perchè questa è già strapiena e ci sono i timbri che si spintonano l'un l'altro litigando. L'alternativa potrebbe essere quella di smettere di comperarli .....naaaaa impossibile!

Con questo timbro partecipo anche alla 7a settimana di TImbriAMO.

Ora vado alle torture del dentista :-(
Ciaooo a prestissimo!
Stefy

6 commenti:

  1. che lavorone... ma che soddisfazione!!!!
    bravissima

    RispondiElimina
  2. bellissimo ed utilissimo ... mi sa che se riesco di scopiazzerò ... anche i miei timbri rischiano la rottura tanto sono compressi in un cassetto..... ciao

    RispondiElimina
  3. Oddio quanta pazienza... Ma il risultato è strepitoso!!!!
    BRAVA!
    Un abbraccio
    Claudia
    P.S. ti seguo :)

    RispondiElimina
  4. bellissima Ste !!!! mi piace tantissimo la colorazione del timbro e....tutta la scatola !!!
    bravissima !!!
    giusi
    ps quella macchinetta è bellissima !! ...come dice Ge...la voglio !!!! :)

    RispondiElimina
  5. Bellissimo lavoro!
    E adesso nella mia wish list aggiungo il punch per fare i separatori come i tuoi :-)

    RispondiElimina

Grazie per aver visitato il mio blog. Il tuo commento è un bellissimo dono.